Itinerari proposti per la Fiera del Bollito con la Peara’ e i Sapori d’Autunno

Itinerari di visita

1) IL MEDIOEVO con le sue testimonianze romaniche: alla scoperta di antiche pievi, di affreschi votivi – devozionali di gusto popolare e antiche vestigia

 L’ITINERARIO   prevede le visite a:

  • Torre Scaligera
  • Santuario della Bastia (Isola della Scala)
  • Chiesa di S. Maria Maddalena (museo archeologico)

bastia p

2) IL CONCILIO TRIDENTINO: il vescovo Agostino Valier e  l’architetto Bernardo Brugnoli nel rinnovamento della chiesa parrocchiale di Santo Stefano. Dipinti di Paolo Ligozzi e  Felice Brusasorzi pittori del tardo manierismo dalle salde radici fiorentine ma fedeli alla tradizione veronese.

L’ITINERARIO  prevede la visita a:

  • chiesa parrocchiale di Santo Stefano
  • canonica
  • oratorio di San Vincenzo

3)  “LA CIVILTÀ DI VILLA” con le sue corti agrarie‐signorili d’impianto veneto.

LE CORTI                                          

L’ITINERARIO  prevede la visita a:

  • Corte  Vo’ Pindemonte  Castelbarco,
  • Corte Brà ai Boschi
  • Corte Emilei in località Bastia

LE VILLE

L’ITINERARIO  prevede la visita a:

  • Villa Guglienzi-Guarienti a Tarmassia, chiesa parrocchiale di Tarmassia con le tele di Paolo Farinati e Felice Brusasorzi.
  • Villa Pellegrini, chiesa parrocchiale con la pittura barocchetta di Michelangelo Prunati.
  • Villa Boschi ed antica Pila da riso del 1600

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *